SERVIZIO DI KITESURF SHUTTLE LIFT AL LAGO DI ISEO

STANDARD
€30.00 Servizio di LIFT con attrezzatura personale
ASSISTITO
€50.00 Servizio di LIFT Assistito con attrezzatura personale
PACCHETTO 10+1
€300.00 10 LIFT Standard + 1 Gratis con attrezzatura personale
PACCHETTO 10+2
€700.00 10 LIFT Standard + 1 Gratis + Noleggio Attrezzatura

Regolamento SKS per Shuttle Lift

Requisiti per poter accedere al servizio Lift:

  • è necessario essere iscritti all’associazione sportiva dilettantistica Sebino Kite School
  • si deve essere in possesso di un brevetto IKO, FIV o equivalente che attesti il livello di insegnamento
  • essere in possesso di una copertura assicurativa per se e contro terzi, valida per l’anno in corso


Requisiti INDISPENSABILI sono:
  • capacità di navigare contro vento mantenendo il bordo, rimanendo così sempre nei pressi dello Shuttle.
  • essere a conoscenza e saper attuare le procedure di rilancio del kite dall’acqua.
  • conoscere e attenersi scrupolosamente al regolamento Sebino Kite School.


IL SERVIZIO INCLUDE:
il trasporto sullo specchio d’acqua concordato per la navigazione, il lancio dell’ala, il recupero del socio e della sua attrezzatura.

ATTENZIONE:
il servizio shuttle NON include nessun tipo di insegnamento o assistenza personale, preparazione dell’attrezzatura a terra e rilancio dell’ala una volta in acqua

REGOLAMENTO:
  1. Il servizio shuttle viene effettuato, condizioni meteo permettendo, due volte al giorno. La mattina la partenza è fissata dalle ore 7.15 alle 07.45 e il pomeriggio dalle ore 13.30 alle 14.00. Al momento dell’imbarco ogni socio deve avere l’attrezzatura pronta all’utilizzo e preparata come indicato di seguito.
  2. Ogni socio è responsabile del proprio materiale,tutta l’attrezzatura dovrà essere accuratamente preparata con largo anticipo rispetto all’ora di partenza dello Shuttle, qualora al momento del “lancio” dell’ala si dovesse verificare un’ inconveniente dovuto alla negligenza del kiter (linee incrociate,materiale danneggiato,ecc..) e di conseguenza non sarà possibile fare volare l’ala, il lift sarà comunque ritenuto effettuato.

Armatura dell’ala:
  • verificare il corretto funzionamento dei sistemi di sicurezza
  • gonfiare solo i bladder laterali e chiudere i streps di ogni blad
  • tirare le linee e collegare i cavi all’ala,controllare nuovamente che le linee non siano incrociate
  • avvolgere accuratamente i cavi alla barra e fissarli in modo che rimangano tesi e non si  possano sciogliere
  • arrotolare l’ala dalle due estremità verso il centro
  • inserire la barra, precedentemente preparata, al centro dell’ala
  • utilizzare il leash dell’ala per legarla e fare in modo che non si possa srotolare


NB: nelle prime uscite il personale della scuola vi assisterà per una corretta armatura

  1. È obbligatorio l’uso del giubbino di salvataggio con marchio CE min. 50N e nel caso venga  utilizzato un leash per la tavola  sarà necessario  il casco di protezione.
  2. Ogni kiter deve essere munito di un telefono cellulare inserito in un’apposita custodia stagna, servirà per comunicare eventuali problemi  o emergenze.
  3. I tempi di uscita e la possibilità di effettuare il servizio, verranno decisi in base alle condizioni meteorologiche e l’intensità del vento del momento. Qualora le condizioni meteo non permettessero il regolare svolgimento del servizio, il lift potrà essere recuperato dal socio in un’altra giornata.
  4. Durante le uscite il kiter deve rispettare le norme vigenti del Codice di Navigazione e dei regolamenti locali.
  5. Il lift viene considerato effettuato nel momento in cui il kiter, in base alle condizioni meteo del momento e in relazione alle proprie capacità, decide di scendere in acqua.
  6. La navigazione deve avvenire in uno specchio d’acqua preventivamente concordato con la scuola al momento dell’uscita in acqua.
  7. I responsabili del servizio shuttle si riservano la possibilità di recuperare anticipatamente i soci, qual’ora per motivi di sicurezza o inadempienze del regolamento se ne ravvisasse la necessità. Tale decisione sarà inappellabile e non da diritto al rimborso del servizio.
  8. I soci che utilizzano il materiale della scuola ne sono direttamente responsabili; al momento della preparazione dell’attrezzatura dovranno immediatamente segnalare ai responsabili del servizio shuttle eventuali danneggiamenti o mal funzionamenti e alla fine dell’utilizzo il materiale dovrà essere restituito asciutto e in ordine come al momento della consegna.

L’ASSOCIAZIONE SEBINO KITE SCHOOL E I RESPONSABILI DEL SERVIZIO SHUTTLE DECLINANO OGNI RESPONSABILITA’ RIGUARDO AD EVENTUALI DANNI A PERSONE O COSE CHE SI DOVESSERO VERIFICARE PRIMA, DOPO O DURANTE IL SERVIZIO OFFERTO AI SOCI.

#SEBINOKITESCHOOL